Liceo Ettore Majorana Orvieto

Majorana Orvieto

un liceo in dimensione europea

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Lavagna Approfondimenti Progetto FAI: incontrare la bellezza

Progetto FAI: incontrare la bellezza

E-mail Stampa PDF

FAITHUMB“La bellezza salverà il mondo” è una delle frasi più citate di Dostoevskij e forse anche più abusate. Dopo aver vissuto i sopralluoghi presso i siti del FAI giovedì 16 e venerdì 17 marzo non trovo espressione più calzante. Siamo stati accompagnati dal primo calore primaverile - quasi estivo oserei dire! - in luoghi che sono uno scrigno purtroppo sconosciuto ai più e che costituiscono una ricchezza a livello locale generalmente sottovalutata. Baschi, Ficulle, Ciconia e naturalmente Orvieto sono le mete che vi suggeriamo di non perdere il 25 e il 26 marzo per le Giornate FAI di Primavera.

FAI3Una cinquantina di ragazzi del nostro istituto si stanno preparando con passione ed entusiasmo a fare da ciceroni a qualsiasi turista avrà l’amore per se stesso di scegliere uno di questi siti rispetto al giro al centro commerciale, o piuttosto che restare davanti ad un televisore.FAI2

Si pensa che i ragazzi siano annoiati dalla cultura, che non siano interessati all’arte, ai beni che hanno una valenza storico-artistica sul nostro territorio, che non sappiano apprezzare ciò che viene dal passato e che si è anche faticosamente conservato nei secoli, che sia un passato che non li riguardi, FAI1cresciuti e proiettati in un mondo sempre più tecnologizzato. Forse siamo noi che sottovalutiamo i nostri ragazzi e ciò che realmente può arricchire la loro vita per renderla sempre più bella, interessante e piena.

In questi due giorni di sopralluoghi nei paesi in cui FAI4svolgeranno le loro guide, gli apprendisti ciceroni  (studenti delle classi terze e quarte del Liceo Scientifico, di Scienze Applicate e Linguistico) hanno mostrato interesse, responsabilità e passione. Lasciarsi stupire da una sala affrescata, domandare spiegazioni per capire meglio, non accontentarsi delle informazioni offerte dai gentilissimi volontari del FAI e domandare oltre lo stretto necessario, dicono la stoffa di questi ragazzi. Allora vi aspettiamo davvero tutti il 25 e il 26 marzo dalle 10:00 fino alle 17:00 presso il Palazzo Carvajal di Orvieto, la Chiesa di san Nicolò a Baschi, Villa Ciconia, la Chiesa di Santa Maria Nuova a Ficulle per godere insieme a noi di tanta bellezza!

Simona Cursale

FAI_fine

 


 

 

Il liceo Majorana utilizza

zeroshell

per gestire la connettività degli utenti

 

neos  regione isuc  

Verso la cittadinanza europea

CERN2009_138.JPG