Un insieme di attività centrate sull’educazione alla pratica della cittadinanza consapevole e responsabile sia europea che locale e nazionale.

legalNell’ambito del progetto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., traendo spunto dalle azioni di non violenza realizzate da Danilo Dolci, sabato 1 e domenica 2 dicembre alcuni studenti delle classi 4L2 e 4S4, danno luogo a RADIO WEB MAJORANA ORVIETO.

logo_europa

Il Liceo  Ettore Majorana di Orvieto è scuola polo per il territorio orvietano del progetto nazionale del MIUR "L'Europa dell'istruzione", finalizzato alla diffusione di programmi europei d'azione in materia di istruzione, formazione professionale ed educazione degli adulti.

fotopiccLe classi quinte del Liceo si sono recate a Istanbul per il viaggio d’istruzione nei giorni dal 24 al 28 Settembre 2012 e dal 1 al 5 Ottobre 2012.

large_img_homeAncora un grande successo del Liceo Majorana. Primo premio agli studenti delle classi quarte e quinte con il lavoro "Ci rivediamo tra vent'anni?" nella categoria Coinvolgimento e ricaduta nel territorio nell'ambito del concorso "Dalla aule parlamentari alle aule di scuola" Lezioni di Costituzione. Si tratta del concorso scolastico italiano piû prestigioso.

kiev2di Davide Orlandi, 5S3
Un viaggio in un paese con usi, costumi e tradizioni differenti da quelli a cui siamo abituati è sempre emozionante, ma nel caso in cui la partenza sia dovuta alla partecipazione, come unico rappresentante italiano, della quinta "Kyiv Regional Session of EYP-Ukraine", allora è facile immaginare come all' aeroporto un attimo prima della partenza ci si senta eccitati, col cuore che batte all'impazzata.

Studenti cittadini – i giovani prendono la parola, siamo riusciti a prenderla il giorno 2 maggio presso la sede del Consiglio regionale a Perugia. La decisione di coinvolgere diverse scuole della Regione, tra cui quelle di Perugia e Foligno oltre la nostra, aveva lo scopo di mettere a confronto alcune problematiche cittadine, per arrivare ad una proposta comune.

DSC00878_piccolaIl giorno venerdì 16 marzo, le classi quinte hanno partecipato ad un incontro riguardante il tema della legalità, incontro che si è tenuto con Viola Buzzi,un’esperta in materia. Tale argomento era stato trattato anche l’anno scorso dall’allora classe IVaS3, che partecipò al concorso “il mondo che vorrei”, il quale diede la possibilità a 4 studenti di recarsi in Sicilia per prendere parte ad una manifestazione in memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Questa esperienza è stata estremamente formativa e interessante dato che ha permesso ai ragazzi di riflettere sul concetto di legalità, la sua importanza nella nostra società e gli sforzi compiuti da alcuni per garantirla.