Un insieme di attività centrate sull’educazione alla pratica della cittadinanza consapevole e responsabile sia europea che locale e nazionale.
EYON_airportDavid Chiappini, 4S2
Un nuovo, esaltante progetto Comenius sta prendendo forma sotto i nostri occhi: nome in codice EYON - European Youth Online Network.
In breve, una rete di blog di diverse scuole europee (e non solo: la Ahlcon International School di New Delhi , India, ha partecipato, come ospite, ai lavori), finalizzata alla formazione di sinergie fra istituti superiori anche molto lontani.

EYON - A COMENIUS Project
Students from Liceo Majorana, 3rd and 4th classes, are going to start a Comenius project involving several European Partners (France – Spain – England – Germany – Poland – Hungary- Finland) with the purpose of setting up an online magazine and get to know how teenagers use media and ICT, deepening their understanding for each other and their culture.

speg_DSC_0087di David Chiappini, 3S2

Il microfono è lì, a 5 centimetri dalle labbra: unica barriera oltre la quale ci sono settanta visi più o meno conosciuti che aspettano solo che inizi il discorso.
Oltre ancora, non è quasi possibile più distinguere i visi di quelle seicento persone, ammassate sulle scalinate.
Ma il cervello ha altro su cui lavorare. Altri impulsi nervosi hanno la precedenza assoluta.

PEG_logoUn gruppo di otto studenti del terzo e quarto anno degli indirizzi Scientifico e Linguistico del Liceo Majorana di Orvieto, dopo aver superato una selezione alla quale hanno partecipato molte scuole sparse su tutto il territorio nazionale, è approdato a Lucca alla XXVI sessione del Parlamento Europeo dei Giovani che si è tenuta dal 19 al 23 marzo. Qui hanno presentato, in quanto commissione per l’ambiente e la salute pubblica, la loro risoluzione sul crescente problema della gestione dei rifiuti e sulle strategie che l’Europa dovrà adottare per risolverlo.

lagerLe iniziative del liceo Majorana per il “Giorno della Memoria” e il “Giorno del Ricordo”

Incontro con Mirella Stanzione deportata nel campo di concentramento di Ravensbrück

Incontro-dibattito su "la questione del confine orientale italiano nel Novecento"

logo150piccIn occasione dei 150 anni  dell’Unità  d’Italia  gli studenti delle classi quarte del Liceo Scientifico “E.Majorana” di Orvieto hanno effettuato una ricerca  e un’analisi di aspetti socio-politici negli anni 1848/49 e momenti di vita cittadina legati al passaggio  di Garibaldi e dei garibaldini, una prima volta alla caduta della Repubblica Romana e una seconda volta dopo l’Unità, attraverso testimonianze documentarie dell’Archivio storico di Terni sezione di Orvieto.

alessAlessandro delle Cese, studente della quinta scientifico, è uno dei due studenti italiani delegati alla sessione di luglio del Parlamento Europeo dei Giovani  (PEG) a Grenoble, Francia.

Il Liceo Majorana partecipa da anni alle sessioni di lavoro del Parlamento Europeo dei Giovani (PEG), organismo indipendente riconosciuto dall’Unione Europea.