Un insieme di attività centrate sull’educazione alla pratica della cittadinanza consapevole e responsabile sia europea che locale e nazionale.

bb_5di Luca Moller, Gianmarco Borri

Dal 3 al 7 novembre 2010 si è tenuto, nella città di Treviso, il penultimo meeting relativo al progetto Comenius “Borders & Bridges”, promosso e realizzato dalle scuole membre dell’associazione “NEOS” (Network of Europe Oriented Schools), con l’obiettivo di “abbattere barriere e costruire ponti tra le differenti culture e società” europee. Senza alcuna spesa a proprio carico, ventisette studenti provenienti dall’Italia, dalla Germania, dalla Polonia, dalla Francia e dalla Finlandia, accompagnati dai rispettivi insegnanti, si sono recati a Treviso, dove sono stati ospitati da alcune famiglie del luogo.

Exeter_streetProgramma di apprendimento permanente per la cooperazione europea nell'ambito dell'istruzione e della formazione

Il Liceo "Ettore Majorana", sempre all'avanguardia nella formazione dei propri docenti in direzione della dimensione europea dell'educazione, si è visto premiato nello scorso mese di ottobre dall'Agenzia Europea che si occupa di formazione degli insegnanti con la scelta di una docente per la partecipazione ad un Corso di formazione a Exeter, Regno Unito, dal 03/10/2010 al 16/10/2010 nell'ambito dei Progetti Comenius.

giornate_europeeSabato 25 settembre 2010 gli studenti di tre classi, in occasione delle manifestazioni legate alle Giornate Europee del Patrimonio, alla presenza anche di una rappresentanza dell’Amministrazione comunale, hanno presentato ufficialmente  il prodotto  dell’attività  che hanno svolto con la collaborazione del personale dell’Archivio di Stato di Terni sez. di Orvieto e alcuni docenti.

giornate_europeeministeroGiornate Europee del Patrimonio

Esperienze didattiche tra ricerca e creatività. Iniziativa organizzata dal Liceo Majorana e e dall'Archivio di Stato Sezione di Orvieto

peg4Una delegazione di nostri studenti ha partecipato alla XXV selezione nazionale del PEG a Volterra

In vestito e cravatta o in tailleur, se non fosse stato  per la loro giovane età sarebbero sembrati i frequentatori ideali dei palazzi di Bruxelles i 90 ragazzi delle 10 delegazioni che, provenienti da tutta Italia, si sono ritrovati a Volterra dal 14 al 18 Aprile.

Ragazzi che frequentano il 3° e 4° anno di istituti superiori hanno simulato una sessione parlamentare ed hanno discusso, rigorosamente in inglese e francese, i temi caldi della politica internazionale come la crisi economica e finanziaria, le libertà religiose, l’immigrazione, gli OGM, la povertà e l’esclusione sociale.

regione umbriaLa visita al Consiglio regionale fornisce ai nostri studenti  l’occasione per incontrare per la prima volta la dimensione politica.

Si stanno concludendo  le attività del percorso di formazione  ad una cittadinanza consapevole,  il cui obiettivo è avvicinare i giovani alle istituzioni e alla politica, nel senso generale del termine, attraverso la consapevolezza del proprio territorio come identità politica oltre che esistenziale e culturale.

Studenti di due classi terze del nostro liceo, il 30 aprile scorso, si sono recati presso la sede della Regione  dell’Umbria per una visita al Consiglio regionale, luogo fisico dell’esercizio della democrazia,

Grande successo in Germania

I nostri ragazzi protagonisti tra i più apprezzati bridges

Il progetto Borders & Bridges diventa una pièce teatrale che insegna a superare i confini tra popoli e culture

Il 25 marzo 2010 ad Essen, in Germania, si è conclusa la prima fase del progetto Borders & Bridges con una rappresentazione presso il teatro di Oberhausen alla quale hanno partecipato studenti, docenti, genitori e rappresentanti delle istituzioni locali.