Liceo Ettore Majorana Orvieto

Majorana Orvieto

un liceo in dimensione europea

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Liceo Ettore Majorana Orvieto

Sui Tachioni

CCnew1_06_10di Carlo Artemi
Alcuni giorni fa la collaborazione OPERA del CERN ha affermato di avere misurato la velocità di alcune particelle elementari chiamate neutrini tra il CERN stesso e i Laboratori nazionali del Gran Sasso (LNGS)1 e di aver trovato un valore lievemente superiore (poche parti su centomila) alla velocità della luce. Il risultato è stato presentato in una conferenza ed in una pubblicazione preliminare (preprint).

Leggi tutto...
 

Un Piccolo Alito di Europa

speg_DSC_0087di David Chiappini, 3S2

Il microfono è lì, a 5 centimetri dalle labbra: unica barriera oltre la quale ci sono settanta visi più o meno conosciuti che aspettano solo che inizi il discorso.
Oltre ancora, non è quasi possibile più distinguere i visi di quelle seicento persone, ammassate sulle scalinate.
Ma il cervello ha altro su cui lavorare. Altri impulsi nervosi hanno la precedenza assoluta.

Leggi tutto...
 

Una Giornata “Sinestetica”

 

HPIM0902Il giorno 6 Giugno 2011, nell’aula audiovisivi della nostra scuola, si è svolta una gara di video sinestetici sul tema della libertà, creati dalle classi 2s2, 2s3 e 2st. Questo progetto è stato ideato in seguito alla lettura del libro “Etica per un figlio” di Fernando Savater, dove l’autore analizza, appunto, il significato del termine libertà.

Leggi tutto...
 

Sulla Nave della Legalità

HPIM0785Le ragazze del Majorana sulla Nave della Legalità nel ricordo di Falcone e Borsellino

Quattro ragazze della IVaS3 DEL LICEO Majorana di Orvieto (Sara Graziani, Chiara Luciano, Silvia Petrangeli, Alice Zeyen), accompagnate dalla professoressa Claudia Bellacima, hanno partecipato, con gli studenti delle altre scuole italiane che si sono distinte per l’attivazione di progetti educativi di particolare rilevanza, al viaggio sulla “Nave della legalità 2011”, per commemorare a Palermo il diciannovesimo anniversario dell’eccidio di Capaci.
Leggi tutto...
 

Concorso "I giovani e la musica"

La 2S1 partecipa e vince!

GioMusTerni. Venerdì 20 maggio, alle ore 16:30, presso l’auditorium della Chiesa del Carmine, una piccola delegazione di studenti della 2S1, accompagnati dal prof. Innocenzi, ha ritirato il premio del concorso “I giovani e la musica nella società di oggi”, organizzato dall’Inner Wheel Club di Terni con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Terni. Il presidente della suddetta associazione, Elena Riccardi, ha consegnato al prof. Innocenzi e agli alunni un attestato e 200 euro.

Leggi tutto...
 

Escursione

colfiorito10di David Chiappini, 3s2
"Lo splendido Parco Regionale di Colfiorito è situato sul confine tra Umbria e Marche, poco lontano da Foligno. È stato istituito nel 1995 per salvaguardare l'omonima palude, che è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO perché l'unica in Europa a trovarsi su un altopiano, anziché trovarsi in pianura. Questo parco comprende una moltitudine di ambienti naturali, e vi si può trovare diverse specie di animali e di uccelli. Ciò fa del Parco di Colfiorito un ottimo luogo dove passare le vacanze, in particolar modo per gli amanti dell'escursionismo e del Bird-Watching.."
Leggi tutto...
 

Crescere tra le righe... del quotidiano in classe

leggere_logoLa conoscenza del mondo, il confronto, una propria opinione sulle cose
Borgo La Bagnaia – Siena, 12-13-14 maggio

Quest’anno, oltre al proficuo lavoro settimanale in classe, cinque studenti del Liceo, dopo una selezione che ha avuto luogo a Roma (a cura dell’Osservatorio nella persona di Vania Nigro), hanno avuto una rilevante ed inattesa opportunità, quella di partecipare al Convegno “Crescere tra le righe”, organizzato dall’ Osservatorio Permanente dei Giovani Editori di Firenze, che stavolta cadeva nel 10° anno della fondazione.
Leggi tutto...
 

Incontro con l’autore: Giulio Leoni

delittimosaico_1di Lorenzo Romagnoli, 3ST
Il giorno 16 Marzo 2011 alcune classi del nostro Liceo hanno partecipato all’incontro con il noto scrittore Giulio  Leoni, attualmente tra gli autori italiani di genere più conosciuti all'estero (sue opere sono state tradotte in una trentina di paesi). L’argomento principale di discussione è stato il romanzo I Delitti del Mosaico, che vede come protagonista un Dante Alighieri nei panni di investigatore: un misterioso assassino vaga per Firenze ed è compito di Dante indagare.
Leggi tutto...
 


Pagina 21 di 27


 

 

Il liceo Majorana utilizza

zeroshell

per gestire la connettività degli utenti

 

neos  regione isuc  

Verso la cittadinanza europea

venezia2009_048.JPG