Liceo Ettore Majorana Orvieto

Majorana Orvieto

un liceo in dimensione europea

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Liceo Ettore Majorana Orvieto

Franklin-TESOL Global Spell Event

spellevent_logoLiceo Majorana is going to participate for the second time to the spelling bee for foreign students - one thing is for sure, we're going to do our best.
In countries where English is the national language, primary school children have an extra subject to study – SPELLING!

Leggi tutto...
 

I Giovani Incontrano l'Archivio

giornate_europeeministeroGiornate Europee del Patrimonio

Esperienze didattiche tra ricerca e creatività. Iniziativa organizzata dal Liceo Majorana e e dall'Archivio di Stato Sezione di Orvieto

Leggi tutto...
 

Alla scoperta di nuovi mondi

La ricerca di pianeti oltre il sistema solare. Venerdì 17 settembre il dott. Mario Damasso, astrofisico e ricercatore presso l'Astronomical Observatory of the Autonomous Region of the Aosta Valley (OAVdA), a Saint-Barthélemy in Valle d'Aosta, terrà un incontro con le classi quinte.presso il Liceo.

Leggi tutto...
 

I corsi per le certificazioni di inglese PET e FCE

logoL'esame per il First Certificate of English (FCE) si svolgerà quest'anno l'11 dicembre 2010. Si invitano dunque gli studenti interessati a iscriversi entro il 25 settembre ai corsi preparatori pomeridiani che si terranno a partire dal mese di ottobre. Di seguito il calendario provvisorio delle lezioni, sia per il FCE che per il PET (Preliminary English Test), i cui esami si svolgeranno il 19 marzo e il 21 maggio 2011.

Leggi tutto...
 

Friburgo in Brisgovia

Le conseguenze di un atteggiamento pragmatico - Luca Möller, 4ST

friburgoFriburgo: la tappa principale del viaggio di istruzione 2009/2010 delle classi 4ST e 4S4 del Liceo scientifico "E. Majorana" di Orvieto.
I motivi didattici: l'istruzione storico-culturale sulla città e, soprattutto, la sensibilizzazione sul tema della sostenibilità ambientale ed energetica, motivo che ben si associa alla piccola città tedesca, non a caso nominata ufficialmente "città verde e città solare d'Europa".
Friburgo, infatti, è considerata un modello internazionale di città sostenibile. Il raggiungimento di tale posizione è conseguito dall'attuazione di un accurato progetto di eco-compatibilità urbana sostenuto da un programma amministrativo basato principalmente su quattro linee guida sinergiche:

Leggi tutto...
 

Il Consiglio regionale e i giovani

regione umbriaLa visita al Consiglio regionale fornisce ai nostri studenti  l’occasione per incontrare per la prima volta la dimensione politica.

Si stanno concludendo  le attività del percorso di formazione  ad una cittadinanza consapevole,  il cui obiettivo è avvicinare i giovani alle istituzioni e alla politica, nel senso generale del termine, attraverso la consapevolezza del proprio territorio come identità politica oltre che esistenziale e culturale.

Studenti di due classi terze del nostro liceo, il 30 aprile scorso, si sono recati presso la sede della Regione  dell’Umbria per una visita al Consiglio regionale, luogo fisico dell’esercizio della democrazia,

Leggi tutto...
 

Rifiuti: da problema a risorsa

aprile2010_1Quest’anno si è ricominciato a parlare del problema “rifiuti”. Questo argomento è stato affrontato da noi studenti della classe 2ST nell’ambito del progetto “Raccolta differenziata”, sotto la guida del geologo dott. Belisario F., responsabile WWF Orvieto, e dell’insegnante di Scienze, prof. Vonmoos A.. La nostra classe ha anche effettuato una visita guidata alla discarica dei rifiuti solidi urbani di Orvieto e all’Isola ecologica di Bardano (un’area attrezzata in cui si raccolgono rifiuti particolari come le batterie delle macchine o i vecchi elettrodomestici) dove ha avuto un incontro con l’assessore all’ambiente, sig.ra Roberta Tardani e con il responsabile dell’ufficio Ambiente del Comune di Orvieto, Ing. R. Sacco. Qui abbiamo imparato molte cose sul funzionamento e l’ organizzazione di una  discarica e soprattutto ci sono statti comunicati  dei dati che nessuno di noi immaginava.

Leggi tutto...
 

Il Parlamento Europeo simulato dai giovani

peg4Una delegazione di nostri studenti ha partecipato alla XXV selezione nazionale del PEG a Volterra

In vestito e cravatta o in tailleur, se non fosse stato  per la loro giovane età sarebbero sembrati i frequentatori ideali dei palazzi di Bruxelles i 90 ragazzi delle 10 delegazioni che, provenienti da tutta Italia, si sono ritrovati a Volterra dal 14 al 18 Aprile.

Ragazzi che frequentano il 3° e 4° anno di istituti superiori hanno simulato una sessione parlamentare ed hanno discusso, rigorosamente in inglese e francese, i temi caldi della politica internazionale come la crisi economica e finanziaria, le libertà religiose, l’immigrazione, gli OGM, la povertà e l’esclusione sociale.

Leggi tutto...
 


Pagina 25 di 27


 

 

Il liceo Majorana utilizza

zeroshell

per gestire la connettività degli utenti

 

neos  regione isuc  

Verso la cittadinanza europea

CERN2009_148.JPG