Liceo Ettore Majorana Orvieto

Majorana Orvieto

un liceo in dimensione europea

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Liceo Ettore Majorana Orvieto

Il Linux Day 2014 al Majorana

ld2014Anche quest'anno l'IISST - Liceo Majorana ha ospitato il Linux Day, organizzato dal Linux User Group di Orvieto e giunto ormai alla sua decima edizione. Questa era però un'edizione speciale, perché coincideva con il passaggio del nostro liceo al software libero. Con la "messa in pensione" di Windows XP, infatti, abbiamo deciso di fare l'ultimo passo che ci mancava di una strada intrapresa da tanti anni e siamo passati a Linux su tutte le macchine legate all'attività dei docenti e degli studenti.

Leggi tutto...
 

"Libriamoci" coinvolge ed entusiasma gli studenti dell’Istituto scientifico e tecnico di Orvieto

1L2"Non leggete come fanno i bambini, per divertirvi, o, come fanno gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere."
Questa frase di Gustav Flaubert è stata scelta dagli alunni della classe prima del liceo linguistico, 1L2, di Orvieto che, giovedì 30 ottobre scorso, hanno partecipato al progetto “Libriamoci”, promosso dal Mibact e dal Miur in nome della buona lettura.

Leggi tutto...
 

Seminario su “La buona scuola”

IMG_20141027_1504openschool

OpenSchool ADi Umbria 2014  Seminario su “La buona scuola”

Lunedi 27 ottobre, nei locali dell’IISST – Liceo Majorana di Orvieto, si è tenuto il seminario organizzato da ADi Umbria su “La buona scuola” secondo il programma a suo tempo comunicato. Dopo il saluto di Cristina Croce, assessore all’istruzione del Comune di Orvieto, di Elvira Busà, DS dell’IISST che ospitava il seminario, e della dottoressa Sabrina Boarelli in rappresentanza dell’USR dell’Umbria, ha introdotto e coordinato i lavori Franco Raimondo Barbabella, Presidente ADi Umbria.

Leggi tutto...
 

Openschool ADi Umbria 2014

patroc

Seminario per una buona scuola

Aula Magna del Liceo Majorana Lunedì 27 Ottobre 2014 -h. 14:30 

Il Programma   Il documento approvato dai partecipanti

Lungo l’arco di qualche decennio una vera e propria rivoluzione ha cambiato i saperi e le modalità della loro formazione e trasmissione, e con ciò anche i modi e i tempi dell’apprendimento, di fatto mettendo in discussione l’organizzazione dei curricoli, la funzione dell’insegnante, la struttura, il ruolo e il senso stesso del sistema scuola. Perciò una scuola come quella tradizionale, trasmissiva, ripetitiva, burocratica e spersonalizzata, nella realtà che già c’è e a maggior ragione in quella che ci sarà, è semplicemente un non senso.

Leggi tutto...
 

OrvietoScienza2015... inizio lavori !

Pietro GrecoSala gremita al Liceo majorana, venerdì 10 ottobre. Oltre 130 partecipanti, studenti e docenti del Majorana e una nutrita rappresentanza del Liceo Classico Gualterio, hanno partecipato all'incontro che dà l'avvio ufficiale alle attività di OrvietoScienza 2015.
Leggi tutto...
 

Conclusi i lavori del II GA-DAY

fotopiccdi Leonardo Battistelli, 4S2. Martedì 20 Maggio 2014,nella Sala dei Quattrocento del Palazzo del Capitano del popolo di Orvieto, si è tenuta una simulazione della General Assembly del Parlamento Europeo dei Giovani, II* GA-DAY . Questa iniziativa, nata quattro anni fa dall'entusiasmo degli studenti che  avevano partecipato alle selezioni nazionali del PEG a Lucca e della prof.ssa Tiziana Mari che li aveva accompagnati, si è evoluta negli anni coinvolgendo, in questa occasione, quattro scuole della provincia. La sessione del 2014, infatti, ha visto partecipare, oltre agli Istituti orvietani Majorana-Maitani e F.A. Gualterio, anche i due licei di Terni G.C. Tacito e R. Donatelli.

Leggi tutto...
 

ll progetto Agorà per i giovani cittadini europei

imageLa mia Europa - il progetto promosso dalla regione Umbria per far sì che i giovani studenti si sentano parte attiva nelle dinamiche europee e sviluppino un sentimento di appartenenza all’UE, è giunto a conclusione.

Leggi tutto...
 

Osate cambiare!

avaSedGli studenti incontrano Silvia Avallone

La famosa autrice di “Acciaio” al liceo Majorana

E’ stata una grande esperienza con un’autrice giovanissima, eccezionale e di grande cultura. L’evento rientra nel  progetto “Incontro con l’autore”, che già da anni si svolge nella nostra scuola e che propone agli studenti un contatto diretto con giovani autori di narrativa.

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 25



neos  regione isuc  

Un invito a incontrarci in:

Piazza Europa

Verso la cittadinanza europea
image022.jpg